Prosciutto Cotto

Si ottiene dalle cosce di suino disossate, sottoposte a salagione e quindi cotte.

All’interno il salume è color rosa chiaro, con una sottile bordatura di grasso, che contribuisce alla pienezza del suo sapore, delicato ma tipico.

A seconda della categoria, il prosciutto cotto in commercio è definito in base a precise caratteristiche come segue:

PROSCIUTTO COTTO – ottenuto dalla coscia del suino eventualmente disossata, sgrassata, sezionata e privata dei tendini e della cotenna. Il tasso di umidità sul prodotto sgrassato e deadditivato è inferiore o uguale all’81%;

PROSCIUTTO COTTO SCELTO – devono essere identificabili nella sezione mediana del prodotto almeno 3 dei 4 muscoli principali della coscia intera del suino ed il tasso di umidità è inferiore o uguale al 78,5%;

PROSCIUTTO COTTO DI ALTA QUALITA’ – devono essere identificabili nella sezione mediana del prodotto almeno 3 dei 4 muscoli principali della coscia intera del suino ed il tasso di umidità è inferiore o uguale al 75,5%.

 

cod. M0113

Category
Salumi ed Affettati